Francesco De Santis e Italfarmaco

Francesco De Santis entra in Italfarmaco nel 1981 all'età di 25 anni e ricopre nel corso del tempo le posizioni di Direttore Generale, Consigliere, Presidente Italfarmaco Spa e Presidente di Italfarmaco Holding. In queste posizioni ha partecipato direttamente al processo di internazionalizzazione e alla costituzione di tutte le società del Gruppo.

"Una serie di fattori di successo, che sono inerenti all'identità di Italfarmaco, hanno permesso all'azienda di crescere costantemente negli ultimi 10 anni. In primis, Italfarmaco è un'azienda di famiglia... in grado di stabilire piani a lungo termine, senza essere influenzata dagli alti e bassi del mercato. Inoltre, Italfarmaco è stata sempre impegnata nel campo della ricerca e dell'innovazione..."
Francesco De Santis, Focus Reports, Aprile 2009

"...Se il principale motore di Italfarmaco è la ricerca, il secondo è sicuramente l'espansione internazionale. Una quota consistente dei ricavi generati è rinvestita per il conseguimento di obiettivi globali e la conquista di nuovi mercati..."
Francesco De Santis, Focus Reports, Luglio 2009

Dichiarazioni & Interviste »

La ricerca in campo farmaceutico

Nuove nomine Farmindustria: Francesco De Santis rieletto Vice Presidente
L'assemblea associativa di Farmindustria, riunita a Roma il 2 luglio 2015, per nominare il nuovo direttivo per il biennio 2015-2017, ha eletto Francesco De Santis Vice Presidente e membro del Comitato di Presidenza (in totale i Vice Presidenti facenti parte del Comitato sono cinque).
Pharmakronos, 2 luglio 2015

Nuovi laboratori C4T, centro Tor Vergata - industrie farmaci
Si chiama C4T (Colosseum Combinatorial Chemisty Centre for Technology), il centro di ricerche frutto della Joint Venture tra imprese farmaceutiche italiane (tra cui Italfarmaco) e l'Università di Tor Vergata...C4T sviluppa progetti proprietari realizzati in collaborazione con gruppi accademici di eccellenza a livello nazionale e internazionale e offre servizi di ricerca per alcune delle più importanti aziende farmaceutiche attive in Italia...
Pharmakronos, 18 maggio 2011

Rassegna stampa »

"... Grande attenzione per la salute della donna: una mission condivisa dalle imprese del farmaco.
Promuovere una consapevolezza sociale sui fattori di rischio legati alla salute femminile (non solo aspetti riproduttivi ma anche ruolo sociale). Sostenere una cultura della salute di genere per favorire la consapevolezza dell'equità e della pari opportunità. Stimolare la ricerca sulle principali patologie che colpiscono l'universo femminile e sulle loro implicazioni sociali, politiche e economiche (per valorizzare le conoscenze scientifiche e diffondere adeguate informazioni)..."
Francesco De Santis, Delegato alla Ricerca di Farmindustria
L'industria farmaceutica e l'equità di genere, Quaderni della SIF, 2009, vol.17.

Scritti & Pubblicazioni »

LA CARRIERA IN BREVE

Presidente Italfarmaco Francesco De Santis

Presidente Italfarmaco Holding S.p.A.

Vice Presidente di Farmindustria dal 2013, carica precedentemente ricoperta per il biennio 1999-2001

Vice Presidente del Comitato di Controllo del Codice Deontologico di Farmindustria dal 2003

Rappresentante di Farmindustria nel Consiglio Generale di Confindustria per il biennio 2017-2019

Membro del Gruppo Tecnico Ricerca & Sviluppo di Confindustria nel 2017

Membro del Comitato Tecnico di Ricerca e Innovazione di Confindustria dal 2012 al 2014

Delegato per la Ricerca Farmindustria e per i Rapporti con la CRUI

Dal 1989 al 2005 Membro del Consiglio Direttivo  SISF - Società Italiana Scienze Farmaceutiche

Dal 1984 al 1985 Membro della New York Academy of Science

Curriculum »


ITALFARMACO

Italfarmaco è uno dei più importanti gruppi farmaceutici italiani ed opera nel settore farmaceutico ed in quello chimico-farmaceutico.
La società è stata fondata nel 1938 con sede a Milano.
Oggi il Gruppo Italfarmaco è presente con la sua attività di vendita di prodotti etici in Italia, Svizzera, Francia, Spagna, Portogallo,Grecia, Russia, Turchia, Cile, Perù, Marocco e per la consociata Chemi Spa anche USA e Brasile, dove impiega più di 2500 persone con un fatturato annuo complessivo superiore a 600 milioni di euro.
I prodotti, sempre ad elevato contenuto terapeutico, sono principalmente orientati alle aree cardiovascolare, immuno-oncologica, ginecologica, dermatologica, ortopedica e neurologica.
Il Gruppo dispone di moderni e sofisticati impianti industriali dove realizza la produzione delle sue specialità medicinali secondo i più elevati standard qualitativi. Il primo impianto è ubicato a Milano, per la produzione d'iniettabili e orali solidi ed una seconda unità produttiva è situata a Madrid per la produzione d’orali liquidi.

Italfarmaco